Widia Misto.jpg

UN PASSO ALLA VOLTA,

DIREZIONE FUTURO

Recupero, smaltimento metalli e oltre...

logo2traspa.png
Rame-Seconda-logo.jpg

Tungsten Finest Metal

TFM ha come core business il recupero e corretto smaltimento del metallo duro “Widia”.
In particolare, il metallo duro è prodotto grazie

al processo della sinterizzazione; in altre parole

le polveri fini dei componenti sono mescolati,

pressati e poi riscaldate mantenendo una pressione alta. Tale pressione garantisce che i granuli delle polveri

si uniscano a formare un pezzo unico. Ciò significa che,

i metalli duri non sono metalli veri e propri,

ma carburi legati ad una matrice metallica.
Il “Widia” presenta un’alta forza alla pressione,

di resistenza alle deformazioni e alle alte temperature.

Si tratta di caratteristiche fisiche utili nelle applicazioni per il taglio e lavorazione dei metalli.
Proprio grazie a queste proprietà,

il suo utilizzo ha soppiantato quello dell’acciaio super-rapido che non garantisce la stessa resa produttiva.